Il mio caro lontano compagno di banco

Una novità editoriale di rilevante spessore pedagogico ha visto la luce per opera dei Salesiani della Parrocchia Don Bosco di Roma. Si tratta di un Diario-Agenda mirato prevalentemente ai pre-adolescenti, ma valido per chiunque voglia avere tra le mani un sussidio di chiara impostazione educativa. La spinta a creare un Progetto di Educazione alla Mondialità è nella constatazione di quanto, nell'attuale momento storico, sia indispensabile schierarsi dalla parte di una società inclusiva, piuttosto che rimanere a guardare inerti a tutte le forze disgregatrici che ci mettono gli uni contro gli altri. Miglior politica non c'è che iniziare a sensibilizzare i piccoli, educandoli alla convivenza, alla solidarietà all'integrazione. Un diario scolastico è sembrato uno degli strumenti migliori per suggerire tutti questi valori: un prodotto alternativo, quindi, un prodotto controcorrente, si potrebbe definire di "nicchia".

Il suo titolo: IL MIO CARO LONTANO COMPAGNO DI BANCO, evoca la sua principale originalità: stabilire un "ponte" di amicizia tra gli scolari italiani e i loro coetanei di Paesi del Sud del mondo, condividendo con loro lo stesso diario. Infatti chi lo compra, ne regala uno uguale, nella sua lingua, ad un lontano compagno. Di conseguenza dei 10 Euro del suo costo, 5 vanno a coprire le spese vive della stampa e 5 per le edizioni in francese per alcune scuole della Costa d'Avorio e del Madagascar; in inglese per la Liberia e la Nigeria; in spagnolo per la Bolivia ed il Perù.

Il diario può ben definirsi "missionario" dal momento che vi vengono presentate 10 scuole "lontane" con cui è possibile gemellarsi (tra esse scuole di Betlemme, del Pakistan, della Tanzania). In clima di ecumenismo, il calendario giornaliero è presentato nelle tre versioni delle grandi religioni monoteiste: Cristiana, Ebraica, Islamica.

Ai ragazzi è offerta una storia che educhi alla generosità, all'altruismo, al ripudio del bullismo, dal titolo: "IL MIGLIOR AMICO". Ogni settimana, riempiendo grandi fumetti possono raccontarla loro stessi. Rilevante è la pagina domenicale, insolita nei diari. Vi compare una tavola disegnata da Cesar, uno dei migliori vignettisti italiani, con la citazione del Vangelo del giorno. Dal punto di vista grafico si presenta come ogni diario che si rispetti: a 4 colori di stampa, con copertina cartonata e plasticata, rilegato a filo refe, di 350 pagine.

Vi invitiamo ad acquistare questi bellissimi diari alla “Giornata degli Incontri” dell'Azione Cattolica, l’11 Giugno a Villa Borghese, Largo Puskin! Per ulteriori ordini potete richiederlo all'indirizzo informatico: michelenovelli45.sdb@gmail.com

Per un certo quantitativo di copie è previsto anche uno sconto speciale! L'appello per la sua diffusione è rivolto a quanti hanno a cuore l'educazione dei nostri ragazzi, specie nel campo della Mondialità, della Solidarietà, della Missionarietà. In specie è uno strumento educativo validissimo oltre che per le Scuole, anche per le Parrocchie e per le Associazioni.

Don Michele Novelli, Parrocchia di San Giovanni Bosco a Roma

Condividi