Un nuovo angelo di nome Daria

Nella scorsa settimana è morta Daria, una ACRina di 13 anni dell'Istituto Maria Immacolata. Tutta l'AC diocesana si stringe in un abbraccio intorno alla famiglia e alla comunità e prega per questo nuovo angelo.

Non è mai facile accettare la morte, soprattutto quando questa colpisce, in maniera inaspettata, persone fragili, indifese e desiderose di vita come questa ragazza. A noi credenti spetta il compito - talvolta difficile - di credere che il Signore nato in questi giorni è il Signore della Vita, vincitore della morte. 

Carmela Mascio, Presidente dell'Istituto Maria Immacolata, ricorda così Daria: 

Daria Taloni era una “bimba” di 13 anni. Frequentava  la terza media presso l’Istituto “Maria Immacolata” di Centocelle.
Daria aveva tre grandi passioni: la Matematica, la cantante Verdiana e l’A.C.R. Le prime due sono passioni comuni, ma la terza no! 
Daria ogni sabato, con le sue compagne, arrivava sorridente per vivere una nuova avventura.  Da anni faceva parte dell’A.C. Maria Immacolata, e anche quest’anno, aveva appena rinnovato l’Adesione.
Per lei l’A.C.R. era gioia, e la possibilità di condividerla. Era amicizia e la capacità di dimostrarla e poi era l’occasione per avere Dio per amico e porre a Lui i suoi dubbi. Daria aspettava il sabato! Era tra le prime ad arrivare e tra le ultime ad andare via. 
Si distingueva per una particolarità:Daria sorrideva sempre! E sapete perché? Era felice perché si riteneva fortunata. Lo diceva a tutti e lo ha lasciato anche scritto commuovendoci.
Diceva di essere fortunata perché si sentiva amata. Amata dai suoi genitori, dalla nonna e dalla sorella, dalle sue compagne di scuola e dai suoi educatori A.C.R.
Quest’estate durante il campo-scuola aveva vissuto con avidità tutte e dieci le giornate, era affascinata dal titolo: “Vola solo chi osa” e quando abbiamo fatto nostra la preghiera don Tonino Bello, “L’ala di riserva” aveva deciso che voleva essere l’ala di riserva di chi ne aveva bisogno. Si era comprata un ciondolo a forma di ala e lo aveva anche regalato alle altre amiche del campo. Stava già preparandosi al prossimo campo estivo!
Daria amava davvero l’A.C. e la viveva testimoniandola con gioia!
Questo è il momento in cui lei sarà veramente la nostra ala di riserva:le chiediamo soltanto di aiutarci a vivere fino in fondo la volontà del Padre Nostro!

I funerali saranno celebrati Giovedì 8 gennaio alle ore 11 nella Parrocchia della Sacra Famiglia di Nazareth

Condividi