Veglia di preghiera per la Festa del Lavoro

Conosciamo tutti le problematiche che si incontrano nel mondo del lavoro sia tra i giovani che hanno difficoltà a trovare e/o mantenere un lavoro che permetta di gettare le basi per un futuro dignitoso, ma anche tra le persone non più giovanissime, ma nello stesso tempo troppo giovani per pensare ad una pensione, che perdono il posto di lavoro e hanno difficoltà a causa dell'età e della esperienza retribuibile a trovarne un altro. Molto spesso questi "non giovani" sono poi i padri e le madri dei tanti giovani che o studiano o cercano lavoro.
Le nostre autorità politiche con leggi e regolamenti stanno cercando di porre rimedio a un così grave problema sociale.
Noi nel frattempo vogliamo affidare nella preghiera a San Giuseppe Lavoratore, primo patrono della famiglia cristiana, le tante problematiche.

"Rendi salda, Signore, l'opera delle nostre mani"

Rosa Calabria
Presidente Diocesano
Azione Cattolica di Roma

 

In allegato è presente la locandina dell'incontro da poter scaricare.

Altre immagini / Allegati: 

Condividi