Notizie

“PrendiAmoCene cuRa!” Roma è più bella grazie a Retake Roma e all’Azione Cattolica dei Ragazzi!

“A noi l’ACR piace così ma vorremmo che (l’ACR) cambiasse Roma: rendere la città più pulita, meno inquinata cosicché si vedano le stelle; vorremmo che a Roma non ci fossero le sigarette buttate a terra, la spazzatura per le strade, l’inquinamento e la tristezza nei cuori.”  cfr. documento assembleare diocesano dell’Azione Cattolica di Roma, appendice 1, sezione “Abitiamo! (Attenzione alla città)”.

Partendo da questo desiderio/impegno dei ragazzi, inserito nel documento assembleare dell’Azione Cattolica di Roma, è nata l’idea di “PrendiAmoCene cuRa!”, l’appuntamento di fine anno per i ragazzi dell’associazione che quest’anno ha visto la partecipazione fondamentale di Retake Roma (associazione di volontariato impegnata nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio).

Dal 23 maggio al 30 giugno sono stati effettuati cinque interventi in diverse zone di Roma. Il primo appuntamento si è svolto in prossimità del Parco dell’Aniene, in collaborazione anche con l’associazione “Insieme per l’Aniene Onlus”, dove i ragazzi dell’ACR della parrocchia di San Ponziano e i volontari di Retake hanno riqualificato un’area e aperto un nuovo sentiero nel parco.  

Successivamente è stato il turno di San Romano Martire, in zona Monti Tiburtini, dove i ragazzi dell’ACR hanno ripulito il parcheggio davanti alla loro scuola, mentre i volontari di Retake e gli adulti dell’associazione si sono occupati di un’area verde in prossimità dell’edificio. A Settebagni, invece, l’intervento ha riguardato il tratto di strada dalla parrocchia di Sant’Antonio da Padova all’edicola mariana del quartiere dove ragazzi e volontari si sono riuniti, al termine dell’attività, per un momento di preghiera.

Anche a Santa Maria Madre della Misericordia, zona Casilina-Centocelle, si è unita la preghiera all’azione; dopo la S. Messa, celebrata insieme, i ragazzi si sono divisi in gruppi per occuparsi di diverse aree del quartiere, fino al parco di Villa Gordiani. L’ultimo intervento si è svolto nel settore ovest della nostra città, dove l’associazione di San Luigi di Montfort si è occupata del recupero di un tratto di pista ciclabile in prossimità della parrocchia. 

Ai ragazzi e alle loro famiglie è stato infine proposto un “compito per le vacanze” impegnarsi ad avere cura dei luoghi, vicini o lontani, dove trascorreranno il tempo estivo perché tutto il mondo è la nostra Casa. 

La collaborazione fra l’Azione Cattolica di Roma e Retake Roma non si esaurisce qui. Con l’augurio che, da questa prima alleanza, possano nascere tante amicizie e progetti di cura del territorio nei nostri quartieri e nelle parrocchie.

Di seguito è disponibile il Comunicato Stampa congiunto delle due associazioni in merito all’iniziativa